.
Annunci online

uqbar [ fummo sempre fedeli alle cause perse ]
 


Godfather

 La verità

è la peggiore interpretazione

possibile di un fatto



5 aprile 2013


La setta (e un vaffanculo)

Capisco la pressione dei media, capisco la voglia di essere diversi, ma fino a un certo punto. La scena di cento e passa parlamentari della Repubblica che salgono su un torpedone turistico per andare a riunirsi in una località segreta è ributtante, oltre che inquietante. La democrazia è forma, non solo sostanza. La segretezza è roba da setta, da massoni, se non da regime totalitario e non si addice a un partito o movimento diventato il secondo d'Italia. In questo senso, Grillo conferma di essere un fascista. Doloroso dirlo perché il voto ai Cinquestelle è stata l'unica rivoluzione degli ultimi venti anni.
A tale Manlio Di Stefano, ahimé deputato del M5S, mando un sonoro vaffanculo. Questo inutile idiota non solo sale sul bus e va dal comico e dal guru, ma ha espresso compassione per i giornalisti costretti a inseguirli, "umiliando la loro professionalità e svalutando un mestiere nobile". Ma vaffanculo.

Ps. Le gite segrete, con la destinazione conosciuta solo dall'autista, sono anche una specialità della mafia e dei caporali che deportano uomini e donne nei campi o nelle aziende.




permalink | inviato da uqbar il 5/4/2013 alle 16:18 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia     novembre       
 
rubriche
Diario
ventitré dicembre

cose
Ultime cose

Il mio profilo
da vedere
un genio
venerdì santo
le processioni
azzurri
adlimina
galatea
tommaso
piombo
felice
michele
nella vecchia Fgr
alice
cerca
me l'avete letto 450010 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom