Blog: http://uqbar.ilcannocchiale.it

Finalmente

C'è il sole ed è una bellissima giornata. Senza Berlusconi a Palazzo Chigi, a Roma l'estate di San Martino è ancora più spettacolare. Ieri sera, di ritorno dalla Camera, mi sono fermato un po' sotto Palazzo Grazioli. Sul retro, i ministri che entravano a bordo delle auto blu e la gente normale, non estremisti, che gridava "buffoni, andate a lavorare". Poi uno sparuto gruppo, ridicolo a dire la verità, di giovani sostenitori del premier che urlava "Silvio, Silvio". Una sceneggiata, purtroppo napoletana, organizzata da Francesca Pascale, una delle favorite del Sultano e che spero dimenticheremo presto. Davanti Palazzo Grazioli, tantissimi i cittadini felici. Alcuni con il tricolore. Ma l'immagine più struggente è stata quella di un bambino di sette-otto anni che correva ridendo e diceva agli altri: "Berlusconi se ne va". Persino i bimbi non ne potevano più.

Pubblicato il 13/11/2011 alle 13.54 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web